“La sicurezza e il decoro urbano sono sicuramente due priorità per le imprese commerciali del nostro centro storico”. Questa la conferma che arriva direttamente da Antonio Vinci, Direttore di Confesercenti Parma.

“Per questo abbiamo accolto con soddisfazione le iniziative approntate dall’Amministrazione Comunale relative all’attivazione della figura dello Street Tutor a supporto delle Forze dell’Ordine e al potenziamento del servizio di pulizia di Piazza Ghiaia, principale area mercatale della città e piazza storica di Parma”.

Da tempo Confesercenti Parma ha sollevato e dato voce a specifiche criticità di negozianti ed imprenditori del centro di Parma, proponendo al contempo soluzioni fattibili e concrete.
“Questi interventi attuati dall’Amministrazione in concertazione con le Associazioni di Imprese del settore, per modalità e tempistiche adottate, denotano una particolare attenzione e capacità di ascolto nei confronti dei commercianti – continua Vinci.
Il nostro centro storico deve rimanere un polo di attrazione, commerciale e turistico, attraverso specifiche migliorie in termini di cura dei servizi, pulizia degli spazi, sicurezza, accessibilità ed iniziative di qualità.

Ci auguriamo, inoltre, che questi percorsi condivisi di dialogo e collaborazione attiva possano venire allargati e replicati a stretto giro anche in altri contesti della città, dove sono state già rilevate difficoltà in termini di sicurezza e decoro”.