Continua il ciclo di incontri organizzati da Confesercenti Parma con i candidati Sindaco presso il Cubo di via La Spezia.

La delegazione di imprenditori di Confesercenti, guidata dalla Presidente Francesca Chittolini e dal Direttore Antonio Vinci, ha incontrato Andrea Bui, candidato sindaco di “Potere al Popolo”, Rifondazione Comunista e Pci, cui è stato presentato il “Patto per il Commercio e il Turismo”, un documento elaborato dall’Associazione che riassume le principali proposte e le richieste più urgenti per il settore.

Continua il nostro ciclo di incontri con i candidati sindaco – spiega la Presidente Chittolini –, un momento di confronto importante, su temi decisivi per il futuro della città di Parma. Con il candidato Bui abbiamo affrontato diversi argomenti, soffermandoci in particolare su aspetti non prettamente economici, ma comunque basilari per il nostro settore, che ricopre un ruolo fondamentale nella vita sociale della città”

Abbiamo discusso a lungo di urbanistica e dei problemi concreti delle attività commerciali – dichiara Bui -. Sono temi importanti, sia dal punto di vista economico e dell’equilibrio commerciale della città, ma anche dal punto di vista sociale poiché gli esercenti rappresentano un presidio importante. L’Amministrazione deve scegliere se vuole una città ad uso e consumo dei turisti, o una città che possa essere aperta a tutti e rappresenti una opportunità per tutti, sia per le imprese commerciali che per i suoi cittadini”.