Per effetto del Decreto sull’estensione del Green Pass e sull’obbligo vaccinale per gli ultra 50enni,

  • dal 20 gennaio 2022, per accedere alle attività che offrono Servizi alla Persona (parruchieri, estetisti etc…) sarà necessario essere in possesso di Green Pass (base o rafforzato).
  • dal 1 febbraio 2022, per accedere a uffici pubblici (Comune, Regione), servizi pubblici (ufficio postale, Inps), servizi bancari e finanziari e attività commerciali (salvo le attività espressamente esentate)

 

Di seguito i link per scaricare il cartello, orizzontale o verticale, per avvisare la clientela sulla necessità di essere in possesso di green pass (almeno base)

AVVISO ALLA CLIENTELA (orizzontale)

AVVISO ALLA CLIENTELA (verticale)

Di seguito la tabella riassuntiva delle attività commerciali fruibili senza green pass per effetto del DPCM del 21 gennaio