Il Consorzio Forestale KilometroVerdeParma, di cui Confesercenti Parma è socio sostenitore, lancia una nuova raccolta fondi.

DONA A PARMA NUOVE RADICI!” si pone un obiettivo ambizioso: rendere possibile la creazione di quattro nuovi boschi urbani, per un totale di 3.540 tra alberi e arbusti che consentiranno di stoccare circa 3.000 t di CO2 nell’arco di cinquant’anni. Due delle aree si collocano nella città di Parma e sono di proprietà comunale. Il primo terreno si trova in via San Leonardo, in prossimità dello svincolo della tangenziale su cui il Consorzio ha progettato di mettere a dimora 1.350 piante, mentre la seconda area di intervento è in via Setti, in una zona già destinata al verde, dove è prevista la piantagione di 750 piante a bosco. Le altre due aree rientrano nel territorio del Comune di Sissa-Trecasali e cioè in via De André, dove si prevede la messa a dimora di 1.190 tra alberi e arbusti, e in località Bosco Maria Luigia, lungo le rive del fiume Po, con 250 nuove piante.

Cosa facciamo? La cifra che il Consorzio Forestale KilometroVerdeParma si propone di raccogliere è di 22.000 euro, che è la quota pari al 25% della spesa complessiva per la nascita dei quattro boschi urbani; il restante 75% sarà coperto dalla Regione Emilia-Romagna, che a maggio 2021 ha approvato un bando per la concessione di contributi ai Comuni di pianura per nuovi interventi di forestazione urbana.
Questi nuovi boschi offriranno numerosi servizi alla collettività attraverso lo stoccaggio della CO2, la produzione di ossigeno, il contrasto alle isole di calore, la regimazione della acque, filtrando le sostanze inquinanti dannose per la nostra salute fungendo da depuratori naturali dell’aria. Con le loro radici proteggeranno la terra, donando riparo e nutrimento agli altri esseri viventi.

Cosa chiediamo? Acqua, aria e sole sono i tre elementi che le piante, attraverso la fotosintesi clorofilliana, utilizzano per dare la vita sul pianeta. La combinazione di acqua e CO2 presente nell’aria con l’energia del sole, dona ossigeno agli esseri viventi. Senza alberi la vita non esisterebbe e “acqua, aria e sole” sono i simboli della vita stessa. Tu puoi essere UNO o tutti e TRE gli elementi! con una donazione minima di 20 euro sei “Acqua per il bosco ”, con 100 euro sei “Aria per il bosco”, con 500 euro sei “Sole per il bosco”. Ogni donazione sarà seguita da una gift card ed un certificato personalizzati. Puoi donarti o donare un tassello del bosco, un gesto importante per un mondo più vivibile e verde, il regalo più bello che possiamo fare a noi stessi e alle generazioni future!

Unisciti a noi! “La salute del nostro pianeta, di cui i boschi sono un indicatore importante, è un problema che riguarda tutti: un piccolo gesto individuale, come una donazione, può contribuire al raggiungimento di un obiettivo significativo. Grazie al coinvolgimento di imprese e cittadini, abbiamo avuto la forza di mettere già a dimora oltre 40.400 alberi, che diventeranno 50.000 entro la fine di marzo 2022. Sono quindi fiduciosa sul successo di questa nuova sfida” – commenta Maria Paola Chiesi, Presidente del Consorzio Forestale KilometroVerdeParma.

Chi siamo! Il Consorzio Forestale KilometroVerdeParma ha natura aperta: vogliamo diventare un punto di riferimento per chi ha a cuore la prosperità della società in armonia con il pianeta. Ci rivolgiamo ad aziende, Enti e privati che abbiano la disponibilità di un terreno da imboschire, che vogliano finanziare i nostri interventi di piantagione o donare il proprio tempo, attraverso il volontariato.

ORA TOCCA A TE: FAI LA TUA DONAZIONE CON UN SEMPLICE CLIC sulla pagina dedicata del sito www.gofundme.com

Per maggiori informazioni, consulta il nostro sito web: www.kilometroverdeparma.org

Clicca qui per scaricare il volantino dell’iniziativa

La mappa del bosco San Leonardo

La mappa del bosco di via Setti

La mappa del bosco di Sissa – Trecasali in loc. bosco “Maria Luigia”

Le infrastrutture verdi di Sissa – Trecasali in loc. De Andrè