Con l’entrata in vigore lo scorso 12 novembre del decreto legge 157/2021 (antifrode) sono modificati gli obblighi relativi agli adempimenti necessari per la cessione del credito o sconto in fattura degli interventi di riqualificazione edilizia.

Vediamo nel dettaglio:

NUOVI OBBLIGHI

Per tutte le tipologie di detrazioni fiscali sugli immobili:

– Super-eco-bonus 110%
– Super-sisma-bonus 110%
– Bonus facciate 90%
– Recupero del patrimonio edilizio 50%
– Efficienza energetica 55% (anche per percentuali ridotte o maggiorate)
– Sisma bonus ordinario e maggiorato
– Impianti fotovoltaici e colonnine di ricarica

per ottenere la cessione del credito o lo sconto in fattura sono ora necessari

– il visto di conformità
– l’asservazione della congruità delle spese sostenute

Per gli interventi da Superbonus il visto di conformità è obbligatorio dal 12.11.2021, anche qualora si decida di utilizzare le detrazioni nella propria dichiarazione dei redditi.
Il provvedimento n. 312528 ha reso disponibile il nuovo modello per la comunicazione delle opzioni.

L’asservazione della congruità delle spese

L’asservazione della congruità delle spese d’ora in poi dovrà fare riferimento non solo a prezzari individuati dal punto 13 del DM 6 agosto 2020 “Requisiti” (prezzari regionali e prezzari DEI) ma con riguardo a talune categorie di beni, anche ai valori massimi che saranno stabiliti con Decreto del Ministero della Transizione Ecologica.

Per tutti i Bonus viene superato il criterio di cassa puro

L’introduzione del visto e dell’asservazione anche per i bonus fiscali minori (Bonus facciate, Bonus ristrutturazioni etc etc…), rende obbligatoria la realizzazione materiale dell’intervento anche per questi ultimi.
In precedenza era possibile usufruire della detrazione in presenza di meri acconti su lavori non ancora eseguiti, a condizione che fosse emessa e pagata la relativa fattura con bonifico cd “parlante”.

Per ogni informazione o approfondimento è possibile rivolgersi ai nostri uffici, telefono 0521.382611, mail info@confesercentiparma.it, o al vostro consulente di riferimento.

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno sfruttano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Cliccando ACCETTO e chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. RIFIUTO: Desidero maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi