"La Francigena. Commercio, Ospitalità e Alimentazione" in vendita nelle principali edicole della provincia » Confesercenti Parma

Non poteva esserci cornice migliore della prima edizione del Francigena Fidenza Festival per presentare il libro “La Francigena. Commercio, Ospitalità e Alimentazione – In viaggio tra Piacenza, Parma e la Lunigiana”, in vendita da qualche giorno nelle principali edicole della provincia insieme alla Gazzetta di Parma.

Il volume firmato da Graziano Tonelli, direttore dell’Archivio di Stato di Parma, e promosso da Confesercenti Parma in occasione delle iniziative legate a Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21, nasce dalla volontà di evidenziare la portata storico-culturale della Via Francigena e ad essa collegate nel tratto di territorio che va dal Guado di Sigerico sul fiume Po, a Piacenza, all’ antica colonia romana di Luni, passando per Fidenza, Fornovo e Parma.
Attraverso le testimonianze di antichi viaggiatori, mercanti, notai e documenti anche inediti, ripresi da fonti archivistiche e bibliografiche, ci si immerge nel turismo davvero esperienziale che vivevano i viaggiatori dei secoli scorsi e che oggi vede la Via Francigena in un grande momento di espansione e fascino; una meta sempre più ambita e frequentata. Il libro, corredato dalle splendide foto di Mauro Davoli, nasce proprio con lo scopo di valorizzare questo tratto della Via Francigena lungo la quale sono nate le prime forme di ospitalitàù; prima per i pellegrini e poi anche per i mercanti e i viaggiatori.
Un lavoro lungo e particolareggiato, ma che ha portato i frutti sperati, come spiega Stefano Cantoni di Confesercenti Parma, curatore del progetto editoriale: “Abbiamo iniziato a lavorare a questo progetto oltre due anni fa; uno sforzo notevole ma siamo molto orgogliosi del risultato. Abbiamo scoperto cose davvero molto interessanti, come l’ atto notarile del 1600 c.a., con il quale si delimita per la prima volta la zona di produzione del formaggio Parmigiano. Acquistando il volume in edicola si riceverà anche la mappa dei ristoranti della Via Francigena, curata dal noto gastronomo fidentino Nanni Ghiozzi, così che i lettori possano avere, oltre a quello storico, anche un quadro enogastronomico davvero unico e distintivo”.

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno sfruttano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Cliccando ACCETTO e chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. RIFIUTO: Desidero maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi