Cosap: ANVA annuncia un accordo di massima per l'estensione dell'esonero fino a fine anno - Confesercenti Parma

In occasione della conversione in legge del decreto 22 marzo 2021, n.41 (Decreto sostegni), ANVA (Associazione Nazionale Commercio su Aree pubbliche) ha tenuto frequenti incontri con il Governo e con le Istituzioni territoriali (Comuni e Regioni) sulle problematiche della categoria ed in particolare sul nuovo Canone Mercatale e Canone Unico. E’ stato trovato un accordo di massima che garantirà, attraverso l’approvazione di un emendamento in Senato, di estendere al 31.12.2021 l’esonero del pagamento del canone patrimoniale previsto dalla legge n. 160/2019 in relazione alle concessioni per l’occupazione del suolo pubblico da parte dei titolari di pubblici esercizi e degli esercenti il commercio su aree pubbliche nei mercati, sia per le occupazioni temporanee sia per le occupazioni permanenti.

Clicca qui per leggere l’emendamento